Codice di Procedura Civile - Processo di esecuzione

Articoli dal 474 al 632 del codice di procedura civile (1)
(1) Testo aggiornato con le modifiche apportate dal D.L. 3 maggio 2016 n. 59 e dalla L. 30 giugno 2016, n. 119 di conversione di detto decreto-legge.

Scarica il testo completo

LIBRO III - DEL PROCESSO DI ESECUZIONE

TITOLO I - DEL TITOLO ESECUTIVO E DEL PRECETTO

art. 474 - Titolo esecutivo.

art. 475 - Spedizione in forma esecutiva.

art. 476 - Altre copie in forma esecutiva.

art. 477 - Efficacia del titolo esecutivo contro gli eredi.

art. 478 - Prestazione della cauzione.

art. 479 - Notificazione del titolo esecutivo e del precetto.

art. 480 - Forma del precetto.

art. 481 - Cessazione dell'efficacia del precetto.

art. 482 - Termine ad adempiere.

TITOLO II - DELL'ESPROPRIAZIONE FORZATA

CAPO - I - Dell'espropriazione forzata in generale.
SEZIONE I - Dei modi e delle forme dell'espropriazione forzata in generale.

art. 483 - Cumulo dei mezzi di espropriazione.

art. 484 - Giudice dell'esecuzione.

art. 485 - Audizione degli interessati.

art. 486 - Forma delle domande e delle istanze.

art. 487 - Forma dei provvedimenti del giudice.

art. 488 - Fascicolo dell'esecuzione.

art. 489 - Luogo delle notificazioni e delle comunicazioni.

art. 490 - Pubblicità degli avvisi.

SEZIONE II - Del pignoramento.

art. 491 - Inizio dell'espropriazione.

art. 492 - Forma del pignoramento.

art. 492-bis - Ricerca con modalità telematiche dei beni da pignorare.

art. 493 - Pignoramenti su istanza di più creditori.

art. 494 - Pagamento nelle mani dell'ufficiale giudiziario.

art. 495 - Conversione del pignoramento.

art. 496 - Riduzione del pignoramento.

art. 497 - Cessazione dell'efficacia del pignoramento.

SEZIONE III - Dell'intervento dei creditori.

art. 498 - Avviso ai creditori iscritti.

art. 499 - Intervento.

art. 500 - Effetti dell'intervento.

SEZIONE IV - Della vendita e dell'assegnazione.

art. 501 - Termine dilatorio dal pignoramento.

art. 502 - Termine per l'assegnazione o la vendita del pegno.

art. 503 - Modi della vendita forzata.

art. 504 - Cessazione della vendita forzata.

art. 505 - Assegnazione.

art. 506 - Valore minimo per l'assegnazione.

art. 507 - Forma dell'assegnazione.

art. 508 - Assunzione di debiti da parte dell'aggiudicatario o dell'assegnatario.

SEZIONE V - Della distribuzione della somma ricavata.

art. 509 - Composizione della somma ricavata.

art. 510 - Distribuzione della somma ricavata.

art. 511 - Domanda di sostituzione.

art. 512 - Risoluzione delle controversie

CAPO II - Dell'espropriazione mobiliare presso il debitore.
SEZIONE I - Del pignoramento.

art. 513 - Ricerca delle cose da pignorare.

art. 514 - Cose mobili assolutamente impignorabili.

art. 515 - Cose mobili relativamente impignorabili.

art. 516 - Cose pignorabili in particolari circostanze di tempo.

art. 517 - Scelta delle cose da pignorare.

art. 518 - Forma del pignoramento.

art. 519 - Tempo del pignoramento.

art. 520 - Custodia dei mobili pignorati.

art. 521 - Nomina e obblighi del custode.

art. 521-bis - Pignoramento e custodia di autoveicoli, motoveicoli e rimorchi.

art. 522 - Compenso del custode.

art. 523 - Unione di pignoramenti.

art. 524 - Pignoramento successivo.

SEZIONE II - Dell'intervento dei creditori.

art. 525 - Condizione e tempo dell'intervento.

art. 526 - Facoltà dei creditori intervenuti.

[art. 527 - Diritto dei creditori intervenuti alla distribuzione.]

art. 528 - Intervento tardivo.

SEZIONE III - Dell'assegnazione e della vendita.

art. 529 - Istanza di assegnazione o di vendita.

art. 530 - Provvedimento per l'assegnazione o per l'autorizzazione della vendita.

art. 531 - Vendita di frutti pendenti o di speciali beni mobili.

art. 532 - Vendita a mezzo di commissionario.

art. 533 - Obblighi del commissionario.

art. 534 - Vendita all'incanto.

art. 534-bis - Delega delle operazioni di vendita.

art. 534-ter - Ricorso al giudice dell'esecuzione.

art. 535 - Prezzo base dell'incanto.

art. 536 - Trasporto e ricognizione delle cose da vendere.

art. 537 - Modo dell'incanto.

art. 538 - Nuovo incanto.

art. 539 - Vendita o assegnazione degli oggetti d'oro e d'argento.

art. 540 - Pagamento del prezzo e rivendita.

art. 540-bis - Integrazione del pignoramento.

SEZIONE IV - Della distribuzione della somma ricavata.

art. 541 - Distribuzione amichevole.

art. 542 - Distribuzione giudiziale.

CAPO III - Dell'espropriazione presso terzi.
SEZIONE I - Del pignoramento e dell'intervento.

art. 543 - Forma del pignoramento.

art. 544 - Pegno o ipoteca a garanzia del credito pignorato.

art. 545 - Crediti impignorabili.

art. 546 - Obblighi del terzo.

art. 547 - Dichiarazione del terzo.

art. 548 - Mancata dichiarazione del terzo.

art. 549 - Contestata dichiarazione del terzo.

art. 550 - Pluralità di pignoramenti.

art. 551 - Intervento.

SEZIONE II - Dell'assegnazione e della vendita.

art. 552 - Assegnazione e vendita di cose dovute dal terzo.

art. 553 - Assegnazione e vendita di crediti.

art. 554 - Pegno o ipoteca a garanzia del credito assegnato.

CAPO IV - Dell'espropriazione immobiliare.
SEZIONE I - Del pignoramento.

art. 555 - Forma del pignoramento.

art. 556 - Espropriazione di mobili insieme con immobili.

art. 557 - Deposito dell'atto di pignoramento.

art. 558 - Limitazione dell'espropriazione.

art. 559 - Custodia dei beni pignorati.

art. 560 - Modo della custodia.

art. 561 - Pignoramento successivo.

art. 562 - Inefficacia del pignoramento e cancellazione della trascrizione.

SEZIONE II - Dell'intervento dei creditori.

art. 564 - Facoltà dei creditori intervenuti.

art. 565 - Intervento tardivo.

art. 566 - Intervento dei creditori iscritti e privilegiati.

SEZIONE III - Della vendita e dell'assegnazione.

§ 1 - Disposizioni generali.

art. 567 - Istanza di vendita.

art. 568 - Determinazione del valore dell'immobile.

art. 569 - Provvedimento per l'autorizzazione della vendita.

§ 2 - Vendita senza incanto.

art. 570 - Avviso della vendita.

art. 571 - Offerte d'acquisto.

art. 572 - Deliberazione sull'offerta.

art. 573 - Gara tra gli offerenti.

art. 574 - Provvedimenti relativi alla vendita.

[art. 575 - Termine delle offerte senza incanto.]

§ 3 - Vendita con incanto.

art. 576 - Contenuto del provvedimento che dispone la vendita.

art. 577 - Indivisibilità dei fondi.

art. 578 - Delega a compiere la vendita.

art. 579 - Persone ammesse agli incanti.

art. 580 - Prestazione della cauzione.

art. 581 - Modalità dell'incanto.

art. 582 - Dichiarazione di residenza o elezione di domicilio dell'aggiudicatario.

art. 583 - Aggiudicazione per persona da nominare.

art. 584 - Offerte dopo l'incanto.

art. 585 - Versamento del prezzo.

art. 586 - Trasferimento del bene espropriato.

art. 587 - Inadempienza dell'aggiudicatario.

art. 588 - Termine per l'istanza di assegnazione.

art. 589 - Istanza di assegnazione.

art. 590 - Provvedimento di assegnazione.

art. 590-bis - Assegnazione a favore di un terzo

art. 591 - Provvedimento di amministrazione giudiziaria o di [...] incanto.

§ 3-bis - Delega delle operazioni di vendita.

art. 591-bis - Delega delle operazioni di vendita

art. 591-ter - Ricorso al giudice dell'esecuzione.

SEZIONE IV - Dell'amministrazione giudiziaria.

art. 592 - Nomina dell'amministratore giudiziario.

art. 593 - Rendiconto.

art. 594 - Assegnazione delle rendite.

art. 595 - Cessazione dell'amministrazione giudiziaria.

SEZIONE V - Della distribuzione della somma ricavata.

art. 596 - Formazione del progetto di distribuzione.

art. 597 - Mancata comparizione.

art. 598 - Approvazione del progetto.

CAPO V - Dell'espropriazione di beni indivisi.

art. 599 - Pignoramento.

art. 600 - Convocazione dei comproprietari.

art. 601 - Divisione.

CAPO VI - Dell'espropriazione contro il terzo proprietario.

art. 602 - Modo dell'espropriazione.

art. 603 - Notificazione del titolo esecutivo e del precetto.

art. 604 - Disposizioni particolari.

TITOLO III - DELL'ESECUZIONE PER CONSEGNA O RILASCIO.

art. 605 - Precetto per consegna o rilascio.

art. 606 - Modo della consegna.

art. 607 - Cose pignorate.

art. 608 - Modo del rilascio.

art. 608-bis - Estinzione dell'esecuzione per rinuncia della parte istante.

art. 609 - Provvedimenti circa i mobili estranei all'esecuzione.

art. 610 - Provvedimenti temporanei.

art. 611 - Spese dell'esecuzione.

TITOLO IV - DELL'ESECUZIONE FORZATA DEGLI OBBLIGHI DI FARE E DI NON FARE.

art. 612 - Provvedimento.

art. 613 - Difficoltà sorte nel corso dell'esecuzione.

art. 614 - Rimborso delle spese.

TITOLO IV-BIS (1) - DELLE MISURE DI COERCIZIONE INDIRETTA.

art. 614-bis - Misure di coercizione indiretta.

TITOLO V - DELLE OPPOSIZIONI

Capo I - Delle opposizioni del debitore e del terzo assoggettato all'esecuzione.
SEZIONE I - Delle opposizioni all'esecuzione

art. 615 - Forma dell'opposizione.

art. 616 - Provvedimenti del giudice dell’esecuzione.

SEZIONE II - Delle opposizioni agli atti esecutivi

art. 617 - Forma dell'opposizione.

art. 618 - Provvedimenti del giudice dell'esecuzione.

SEZIONE III - Opposizione in materia di lavoro, di previdenza e di assistenza

art. 618-bis - Procedimento.

Capo II - Delle opposizioni di terzi

art. 619 - Forma dell'opposizione.

art. 620 - Opposizione tardiva.

art. 621 - Limiti della prova testimoniale.

art. 622 - Opposizione della moglie del debitore.

TITOLO VI - DELLA SOSPENSIONE E DELL'ESTINZIONE DEL PROCESSO.

Capo I - Della sospensione del processo

art. 623 - Limiti della sospensione.

art. 624 - Sospensione per opposizione all'esecuzione.

art. 624-bis - Sospensione su istanza delle parti.

art. 625 - Procedimento.

art. 626 - Effetti della sospensione.

art. 627 - Riassunzione.

art. 628 - Sospensione del termine d'efficacia del pignoramento.

Capo II - Dell'estinzione del processo

art. 629 - Rinuncia.

art. 630 - Inattività delle parti.

art. 631 - Mancata comparizione all'udienza.

art. 631-bis - Omessa pubblicità sul portale delle vendite pubbliche.

art. 632 - Effetto dell'estinzione del processo.